I farmacisti napoletani incontrano il Movimento 5 stelle – Il documento di Sinsfa

IMM IMPERADRICE 549337_10151320236148097_1523424876_n[1]

(Redazionale) . 8.05.2015

All’incontro avvenuto l’ otto maggio u.s. presso la sede dell’Associazione Federfarma tra il Dott Michele di Iorio, Presidente dei Farmacisti titolari di Napoli e Provincia e Valeria Ciarambino, candidata alla Presidenza della Regione Campania per il Movimento 5 Stelle , presente anche il Prof.Dott. Vincenzo Santagada , Presidente dell’ Ordine dei farmacisti di Napoli , ha aderito anche il SINASFA , Sindacato nazionale dei Farmacisti non totolari, il cui Presidente Dott. Francesco Imperadrice, impegnato a Milano per la manifestazione “FarmacistaPiù” ha fatto pervenire un proprio documento, che riteniamo doveroso pubblicare integralmente, nell’ambito dei nostri “report di galeno2000” sull’incontro, a completezza di informazione.

.Sindacato Nazinale dei Farmacisti non Titolari 

IMM Logo SINASFA 10314522_10152489214013097_7970235862979421451_n[3]

Prot.05/2015   –  Napoli 05 maggio 2015

Ringrazio il dott. Gerardo Nigro per avermi dato l’opportunità di porvi i miei saluti e di portare in Assemblea anche il contributo del Sindacato dei Farmacisti non titolari SINASFA.  Sono veramente dispiaciuto di non poter essere qui con voi, ma precedenti impegni  con  FarmacistaPiù mi trattengono a Milano.

La nostra vita professionale e le nostre aspettative sono direttamente legate alla politica, ma oggi più che della politica, che è cosa seria ed importante, dipendiamo da uomini politici che invece di essere i portavoce degli interessi dei cittadini sono semplicemente i portatori di interessi personali e dei loro partiti.  Vi faccio un esempio concreto: lo scorso anno Sinasfa ha chiesto al MIUR l’equiparazione dei corsi di laurea in farmacia per classi di concorso. Ebbene a distanza di un anno, nonostante innumerevoli solleciti ed una interrogazione parlamentare fatta dal Senatore Sergio Puglia del M5S, nessuna risposta è ancora arrivata.

Se ci fossero stati politici e funzionari che, come normalità vorrebbe, avessero svolto al meglio il loro lavoro, oggi molti dei nostri colleghi non sarebbero discriminati nei concorsi ed avrebbero un’opportunità di lavoro.

Sinasfa, tra le altre, ha fatto una serie di proposte come quella che prevede l’inserimento del farmacista nelle scuole di ogni ordine e  grado per formare un cittadino consapevole, e quella del farmacista di “distretto”  che servirebbero a far risparmiare centinaia di milioni di Euro alla comunità e risolvere completamente la piaga della disoccupazione per i farmacisti non titolari.

Per queste ed altre proposte, sia a livello regionale che nazionale, SINASFA è a completa disposizione dei cittadini del M5S per valutarle e possibilmente rendere  operative queste ed altre proposte che hanno solo esclusivamente la finalità di dare un servizio al cittadino e possibilmente migliorarne la qualità della vita.

Concludo augurando un forte in bocca al lupo a Valeria Ciarambino, candidata alla Regione Campania, e buon prosieguo di serata a voi tutti.

Il Presidente : Dott. Francesco Imperadrice 

.

 

Gerardo Nigro

Farmacista, pensionato.

1 Comment

  1. […] I farmacisti napoletani incontrano il Movimento 5 stelle – Il documento di Sinsfa 10 maggio 2015 […]